Calamari fritti al forno

Share

La mia amica Ornella l’altro giorno mi ha fatto venire l’acquolina in bocca col suo bel piatto di calamari fritti…immaginate la mia sorpresa quando ho scoperto che li aveva fatti al forno…calamari fritti al forno! E io non ci avevo mai pensato! Chiesto subito delucidazioni, sono uscita in cerca dei calamari e dopo un’ora li stavo già gustando. Credo che da ora in poi li farò sempre così. facili veloci e sani!

calamari impanati al forno

Calamari fritti al forno

La lista degli ingredienti per i calamari fritti al forno:

  • 500 g di calamari meglio se freschi
  • 150 g di pan grattato
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio evo qb
  • sale qb

COME SI PREPARANO:

Per prima cosa, puliamo i calamari, se non lo avete mai fatto, guardate qui i ciuffetti però lasciateli interi.

Quindi ora abbiamo i nostri calamari, puliti e tagliati ad “anelli”.

Passiamoli nella carta assorbente da cucina e asciughiamoli bene.

In una ciotolo mettiamo il pangrattato il formaggio e l’aglio e il prezzemolo, precedentemente tritati molto fini.

Mescoliamo bene l’impanatura.

Mettiamo un filo d’olio sui calamari tagliati e passiamoli bene nell’impanatura.

Disponiamoli su una leccarda da forno ricoperta di carta forno ed inforniamo a 200° (forno preriscaldato) per 20 minuti circa (dipende dal vostro forno).

Metteteli in una insalatriera, salateli e serviteli.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

Calamari fritti al forno

5 Commenti

  1. davvero interessante la ricettina…penso che la farò proprio oggi x cena.Grazie, sei molto simpatica……ah dimenticavo, anch’ io sono nonna di 4 adorabili nipotini.Ciao!

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile