Cheeseburger, ricetta fast food

Share

Premetto e so già che sarò una delle poche ma il Mc Donald io lo detesto…non mi piace non mi piace non mi piace….ma il vero cheeseburger lo adoro….ma cibo controllato, possibilmente genuino e che non ci metta 5 settimane a consumarsi nel mio stomaco….sono dunque andata in cerca sul web di una ricetta per i burger buns attendibile e che mi facesse avvicinare il più possibile all’originale e l’ho trovata nel gruppo fb Le ricette di Misya ma la ricetta è di Anna Rendina un membro del gruppo….beh che ne pensate?

Cheeseburger, ricetta fast food

 

Cheeseburger, ricetta fast food

La lista degli ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 270 ml di latte tiepido
  • 10 g di lievito di birra
  • 40 ml di burro
  • 1/2 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • latte e sesamo per decorare

da riempire a piacere io ho usato

  • hamburger di manzo
  • fette di pomodoro
  • fette di lattuga
  • sottilette di edamher
  • maionese

COME SI PREPARA:

Iniziamo con i burger buns, io ho usato un robot da cucina.

Ho scaldato il latte giusto a farlo intiepidire e tolto dal fuoco ci ho sciolto all’interno il lievito e 1/2 cucchiaino di miele.

Ho versato tutto nel robot da cucina e ho setacciato le due farine.

Le ho aggiunte poco per volta al robot in funzione a bassa velocità.

Poi ho aggiunto il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti e il sale.

Ho lasciato impastare per 10 minuti, poi ho tolto l’impasto dal robot e l’ho messo in una ciotola a lievitare 2 ore all’interno del forno spento.

Passate le due ore l’ho sgonfiato con le mani e l’ho tagliato in 6 parti di circa 150 g.

Ho fatto i panini tondi, li ho sistemati su una leccarda coperta da carta forno e li ho spennellati con poco latte e spolverizzati con semi di sesamo.

Li ho lasciati lievitare ancora 1 ora sempre all’interno del forno spento.

Poi li ho tirati fuori, ho preriscaldato il forno a 180° e li ho cotti per 25 minuti circa.

Poi li ho lasciati raffreddare.

burger-buns-di-kitchen-cri

 

 

Nel frattempo in una padella antiaderente ho messo un filo d’olio e cotto gli hamburger bene, da una parte e dall’altra.

Ho lavato un paio di foglie di insalata e un pomodoro che ho tagliato a fette.

Ho composto il mio cheeseburger mettendo prima il pane, poi l’insalata, il pomodoro, l’hamburger, la sottiletta di edamher, la maionese e il pane nuovamente.

Mentre scrivo la ricetta ho le bave alla bocca e voi????

Che aspettiamo????? andiamo a farci subito un un cheeseburger!!!!!!!!!!!!!!

E se me vien a mi te vien anca a ti!

Se volete provare a fare i burger buns al bimby eccovi una ricetta collaudata

Burger buns bimby

 

7 Commenti

  1. Anche io detesto Mc Donald, a Torino però ha aperto un locale che si chiama M** Bun ed è uno ‘slow-fastfood’… tutti gli ingredienti sono piemontesi, dal panino, alla carne, all’insalata… il pane non è quello gommoso di Mc ma è la ‘tartaruga’… ed è una bontà!!!

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile