Ciambella alla zucca con salsa di susine e Malvasia

Share

Con la ricetta della Ciambella alla zucca con salsa di susine e Malvasia partecipo al Contest Il Giallo della Malvasia  lanciato da La Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini e la Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina, in collaborazione con ALMA ed AIFB.

Il Contest social #AromiGialloMalvasia ha l’obiettivo di far scoprire i prodotti agroalimentari piacentini.

La Faggiola Srl, Bloomet Srl, in collaborazione con la Camera di Commercio di Piacenza, la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini e Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina hanno selezionato 30 Food&Wine AIFB a cui è stata inviata una Mystery Box contenente prodotti agroalimentari piacentini e una bottiglia di Malvasia di Candia Aromatica dei Colli Piacentini con i quali preparare una ricetta.

logo-strada-dei-vini-e-dei-sapori-dei-colli-piacentini-300x300

logo-strada-del-po-e-dei-sapori-della-bassa-piacentina

1-300x300

corte-la-faggiola-700x467

Gli ingredienti della Mystery box sono stati scelti seguendo le indicazioni del testo “La Cucina Piacentina” di Andrea Sinigaglia e Marino Marini(Orme-Tarka, Lit Ed. Srl) e sono stati forniti da alcune aziende agricole e agroalimentari piacentine:

• Aglio bianco e scalogno piacentino ( Delfanti )
• Salsa a base di Pomodoro (Cascina Pizzavacca)
• Grana Padano ( Caseifici Santa Vittoria e Borgonovo, Latteria Sociale Stallone)
• Miele Piacentino (Azienda Agricola il Poggio)
• Zucca Piacentina ( società agricola Graffignana Srls)
• Susine tardive ( Azienda Agricola Maldotti )

Oltre a questi prodotti la Mystery Box conteneva anche una bottiglia di Malvasia Dolce Vendemmia 2014 dell’ azienda agricola “Villa Rosalba” .

Per realizzare la ricetta ho usato Il Miele Piacentino, la Zucca Piacentina, le Susine tardive e il Malvasia Dolce.

Ho pensato ad una ricetta dolce da abbinare al Malvasia Dolce, ma che anche lo contenesse!

Ciambella alla zucca con salsa di susine e Malvasia

Ciambella alla zucca con salsa di susine e Malvasia

La lista degli ingredienti per la Ciambella alla zucca con salsa di susine e Malvasia:

  • 400 g di polpa di zucca piacentina
  • 200 g di farina di farro
  • 100 g di amaretti
  • 80 ml di olio di riso
  • 150 ml di latte di soia
  • 80 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la salsa:

  • 150 g di susine tardive
  • 90 g di mela ( mezza mela)
  • 100 ml di Malvasia dolce
  • 1 cucchiaio di miele
  • il succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di olio di riso

COME SI PREPARA:

Cuociamo al vapore la polpa di zucca, poi mettiamola in un colino a maglie fitte, con un peso sopra e lasciamola sgocciolare e raffreddarsi.

Una volta fredda, mettiamola in una ciotola ed aggiungiamo la farina setacciata, lo zucchero e gli amaretti precedentemente ridotti in farina.

Mescoliamo con un cucchiaio ed aggiungiamo l’olio e il latte a filo.

Il composto deve risultare morbido come una crema ma non troppo fluido, se l’impasto è troppo sodo, aggiungete del latte poco per volta (dipende dal tipo di farina che usate).

Una volta liscio ed omogeneo versiamo l’impasto in uno stampo a ciambella pareggiandolo bene col dorso di un cucchiaio.

Io uso uno stampo in silicone che non esige di essere unto ma se ne usate uno in metallo ricordatevi di ungerlo con un po’ d’olio.

Inforniamo a 180° (forno preriscaldato) per circa 45 minuti, fate la prova stuzzicadenti.

Sforniamo e lasciamo completamente raffreddare prima di toglierla dallo stampo!

Prepariamo la salsa!

Laviamo le susine, priviamole dell’osso e tagliamole a pezzettini molto piccoli.

Sbucciamo la mela e tagliamo anch’essa a pezzettini piccolissimi.

Mettiamo la frutta in una ciotola con il succo di limone e il Malvasia dolce, lasciamo a macerare per almeno 10 minuti.

Dopo i 10 minuti, filtriamo la frutta e teniamo il liquido da parte.

In una casseruola mettiamo un cucchiaio di olio di riso e la frutta.

Mescoliamo per un paio di minuti poi uniamo il miele e il liquido di “macerazione” della frutta.

Lasciamo cuocere a fuoco vivo, mescolando spesso fino a a far evaporare la parte liquida ottenendo una salsa densa.

Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Sformiamo la Ciambella alla zucca disponendola su un piatto da dolce e decoriamo con la salsa di susine e Malvasia e con le susine fresche.

ciambella-alla-zucca-con-salsa-di-susine-e-malvasia

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

1 Trackback / Pingback

  1. Finale #AromiGialloMalvasia - La Cascata dei Sapori

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile