Confettura mirtilli e lamponi

Share

Come a me non vi piace il fruttapec o addensanti vari ma il pensiero di mescolare la marmellata per ore vi fa passare la voglia di farla? Ecco il metodo che fa per voi, questa confettura mirtilli e lamponi l’ho fatta in mezz’ora con il metodo insegnatomi dallo Chef Cappelletto, al corso di pasticceria che tiene proprio presso la sua sublime pasticceria. Dovete solo procurarvi un termometro per alimenti, frutta fresca, acqua zucchero e limone.

kitchen cri

Confettura mirtilli e lamponi

La lista degli ingredienti per la Confettura mirtilli e lamponi:

  • 350 g di mirtilli
  • 350 g di lamponi
  • 75 g di acqua
  • 300 g di zucchero
  • 15 g di succo di limone
  • termometro per alimenti

COME SI PREPARA:

Per prima cosa laviamo i mirtilli e i lamponi e facciamoli scolare in uno scolapasta o sopra un telo pulito.

In una casseruola stretta e alta mettiamo l’acqua e lo zucchero e portiamo ad ebollizione fino a raggiungere 121°.

Raggiunti i 121° aggiungiamo la frutta, il limone e mescoliamo bene.

Dopo 5 minuti se come me non amate i pezzi della frutta, frullate tutto col frullatore ad immersione e continuate la cottura altrimenti lasciate così e continuate la cottura.

In 20 minuti di cottura io ho raggiunto la consistenza giusta (a me non piace troppo liquida).

Come fare a capire se è pronta? Prima di iniziare mettete un piattino da caffè in congelatore.

Quando pensate che la consistenza sia giusta, prendete il piattino, inclinatelo e fateci cadere sopra un po’ di marmellata, se scorre, non è pronta!

A questo punto travasate subito nei vasi puliti, chiudete e sterilizzate.

Qualcuno non sterilizza perchè dice che mettendola bollente nei vasi si è sicuri, io mi sento più tranquilla a far bollire i vasi per 20 minuti.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

2 Commenti

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile