Fish and chips, I love London

Share

Quante volte abbiamo sentito nominare il Fish and chips? Una marea, nei film, nei racconti di turisti, nei libri, eppure io in casa non l’ho mai fatto. Il problema è che è fritto ed il fritto a casa si fa poco, per l’odore, per come si sporca la cucina e poi perchè il fritto è pesante. Beh, sull’odore e sullo sporco ahimè non posso dire nulla, ma sul fritto pesante no! Questa pastella in cui viene immerso il merluzzo è fatta con la birra e vi assicuro è delicata, asciutta e leggera.

fish and chips I love London

 

Fish and chips, I love London

La lista degli ingredienti per il Fish and chips, I love london:

  • 500 g di filetti di merluzzo
  • 500 g di patate
  • sale qb

Per la pastella

  • 100 g di farina
  • 1 tuorlo
  • 1 bicchiere di birra (150 cc circa)
  • olio per friggere

COME SI PREPARA:

Tagliamo i filetti di merluzzo in pezzi abbastanza grossi dicirca 6/7 cm ed asciughiamoli con della carta da cucina.

Prepariamo la pastella, mescolando la farina, il tuorlo e la birra con una frusta.

Se l’impasto è troppo denso, aggiungiamo birra poco alla volta.

L’impasto deve essere fluido ma non troppo liquido altrimenti non si attaccherà al merluzzo.

In una padella capiente mettiamo abbastanza olio per friggere.

Una volta caldo, immergiamo i filetti nella pastella e mettiamo a friggerli.

Cuociamoli per circa 3/4 minuti per lato fino a doratura.

Con una paletta, scoliamoli su di un piatto foderato con carta assorbente.

Sbucciamo le patate e tagliamole a spicchi o bastoncini grossi.

Friggiamoli nello stesso olio filtrato dai residui del merluzzo.

Scoliamo anch’esse su carta assorbente.

fish & chips part

Saliamo il nostro fish and chips  e impiattiamo.

Possiamo accompagnare con maionese, ketchup o salse di vostro gradimento.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile