Frise con cime di rapa, ricetta invernale

Share

Ma chi lo ha detto che le frise sono solo estive? Prendete ad esempio questa ricetta. frise con cime di rapa…una goduria per il palato con un un ingrediente prettamente invernale.

E così dopo un brodino leggero ci siamo sparati una frisa o frisella…e meno male ne avevo fatta solo una a testa!!!!

[banner network=”adsense” type=”text”]

frise-con-cime-di-rapa-di-kitchen-cri.jpg

frise con cime di rapa, ricetta invernale

La lista degli ingredienti per le frise con cime di rapa:

  • due mazzi di cime di rapa o uno se grosso
  • 3 pomodori o 3 cucchiai di polpa
  • 1 filetto di acciuga
  • 1 spicchio di aglio
  • sale qb
  • peperoncino qb
  • 2 cucchiai di olio evo
  • grana gratuggiato a scaglie

COME SI PREPARANO:

Per correttezza vi dico che le frise le ho prese già pronte, ma chissà che un giorno non trovo la ricetta giusta e mi faccia anche quelle  😆 .

Lavare le cime di rapa e metterle a sbollentare per circa 20 minuti in abbondante acqua salata.

A fine cottura scolarle bene e con l’ausilio di un tagliere tritarle grossolanamente.

Prendere una padella antiaderente, metterci l’olio e lo spicchio d’aglio sgusciato.

Farlo soffriggere da entrambe i lati, poi unirci il filetto di acciuga e le cime di rapa.

Salare e aggiungere il peperoncino tritato o intero secondo il vostro gusto.

Spelare e tagliare a pezzetti i pomodori e unirli alle cime di rapa, se avete la polpa pronta invece unite quella.

Mescolare 5-6 minuti fin tanto che le cime di rapa prendono gusto.

Nel frattempo versare a filo un po’ d’acqua sulle frise in modo da inumidirle e ammorbidirle.

Spegnere il fuoco e levare l’aglio e il peperoncino (se lo avete messo intero).

Disporre le cime di rapa sulle frise e cospargere con il grana a scaglie.

E ora ditemi che non sono una libidine!!!!  😉

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile