Gelatine di gazpacho alle olive

Share

Un gruppo di 10 amiche, in verità 10 ex colleghe, che da 5 anni si incontrano una volta al mese, tra abbracci, coccole, consigli, risate! Questo siamo noi, dieci donne conetà d iverse, con personalità diverse, con vite diverse ma con una cosa in comune: una profonda e bellissima amicizia. Ci piace uscire, provare ristoranti nuovi ma…nel gruppo c’è una food blogger (io) e allora spesso l’incontro mensile si svolge a casa mia. Mi piace preparare una cena completa, dall’antipasto al dolce e sperimento sempre cose nuove per mettermi alla prova e per stupirle. L’ultima volta ho deciso di provare un antipasto alternativo, diverso dal solito, delle gelatine di gazpacho alle olive accompagnato da un meraviglioso cocktail Shakerato Baileys , un cocktail ideale per le serate tra amiche e che non può mancare ai nostri incontri.

Gelatine di gazpacho alle olive

Gelatine di gazpacho alle olive

La lista degli ingredienti per le Gelatine di gazpacho alle olive:
per 6 persone

  • 8 fogli di colla di pesce
  • 4 pomodori (400 g circa)
  • 2 peperoni rossi
  • 2 cetrioli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe qb
  • pane per crostini
  • olive nere e verdi per decorare

Per il cocktail Shakerato Baileys:

  • 50 ml di Baileys original 17%vol./alc.
  • 30 ml di caffè
  • 15 ml di zucchero (1 bustina)
  • cacao per decorare
  • ghiaccio

PREPARAZIONE DELLE GELATINE DI GAZPACHO ALLE OLIVE:
Mettiamo ad ammollare la gelatina in acqua fredda.
Laviamo i pomodori, eliminiamo il picciolo e tagliamoli a cubetti.
Laviamo i peperoni, priviamoli di picciolo, filamenti e semi e tagliamoli a cubetti.
Sbucciamo il cetriolo e tagliamolo a cubetti.
Priviamo l’aglio della buccia e del germe inteno e tritiamolo con lo scalogno.
Mettiamo tutto nel frullatore, aggiungiamo sale, pepe, olio e aceto e frulliamo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Mettiamo il frullato in un pentolino e portiamo ad ebollizione.
Raggiunto il bollore, spegniamo ed aggiungiamo la gelatina strizzata.
Mescoliamo con una frusta per un paio di minuti in modo da scioglierla completamente.
Lasciamo raffreddare poi versiamo il tutto negli stampini per i ghiaccioli e mettiamo in frigorifero fino a chè si rassoda(almeno 2 ore).
Trascorso il tempo sformiamo delicatamente le gelatine e disponiamole su delle fettine di pane croccante.
Guarniamo con le olive e serviamo.

ricetta 3rid
PREPARAZIONE COCKTAIL SHAKERATO BAILEYS:
Il cocktail Shakerato Baileys lo prepariamo all’ultimo momento, tanto è velocissimo.
Poniamo le coppe da cocktail a raffreddare in freezer.
Prepariamo il caffè e mettiamolo in uno shaker raffreddato nel ghiaccio.
Successivamente aggiungiamo i 50 ml di Baileys Original, lo zucchero e qualche cubetto di ghiaccio.
Shakeriamo per 8/10 secondi, versiamo nella coppa raffreddata e aggiungiamo una spolverata di cacao per guarnire.
Facile no? Trovate altre semplici ricette con il Baileys qui.
E se me vien a mi, te vien anca a ti!

Per favore non inviare questo post a persone minorenni.

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile