Liquore panna e caffè

Share

Non riesco più a fermarmi aiutooooooooo questi liquori vengono bene con qualsiasi cosa, dopo il nutellino e il liquore panna e fragole eccovi ora il liquore panna e caffè. Delicato o forte in base al tipo di caffè che usate, è perfetto anche per bagnare biscotti o base di torte da guarnire con creme varie. A differenza degli altri due a questo ho aggiunto lo zucchero, ma io ovviamente vi do delle linee guida, potete non mettere lo zucchero, metterne di più, aggiungere o diminuire l’alcool in base ai vostri gusti.

Liquore panna e caffè

Liquore panna e caffè

La lista degli ingredienti per il liquore panna e caffè:

per circa 800 ml di liquore

  • 9 g di caffè solubile
  • 30 g di zucchero
  • 250 ml di panna liquida(o da montare)
  • 300 ml di latte (io parz. scremato)
  • 100 ml di alcool al 95%

COME SI PREPARA:

Come per il Nutellino e il Liquore panna e fragole la preparazione è semplicissima.

Mettiamo in una casseruola, il latte, la panna(non montata), lo zucchero e il caffè solubile.

Portiamo a bollore mescolando bene in modo che caffè e zucchero si sciolgano bene.

Appena il composto inizia a bollire, spegniamo il fuoco e lasciamo completamente raffreddare, mescolando di tanto in tanto.

Una volta freddo, aggiungiamo l’alcool, mescoliamo bene e imbottigliamo.

Come per gli altri due liquori, grazie all’alcool si conservano in frigorifero a lungo (anche 2 mesi).

I miei non durano neanche una settimana…e si che non siamo tipi da super alcolici.

Se comprate delle bottigliette, potete utilizzare questi liquori come bomboniere o piccoli pensierini per tutte le occasioni…io li ho regalati a Natale, piccola spesa massima resa!

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

4 Commenti

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile