Mele stregate, ricetta di Halloween

Share

Ecco qui la ricetta delle Mele stregate che potrete offrire ai bambini che verranno a bussare alla vostra porta chiedendo “Dolcetto o scherzetto”? Ma come è nata quest’usanza del Dolcetto o scherzetto? (usanza per lo più americana ma da qualche anno inizia a farsi strada anche da noi). Il 2 novembre i primi Cristiani, vagavano nei villaggi, di casa in casa chiedendo l’elemosina, che a quei tempi era un dolce fatto con uva passa, più dolci ricevevano più promettevano preghiere per i defunti di chi aveva dato loro il dolce…a quei tempi le preghiere fatte dagli estranei ai defunti erano ritenute importanti per il passaggio nell’aldilà

mele-stregate-di-kitchen-cri

COSA SERVE PER PREPARARE LE MELE STREGATE:

dosi per 6 mele:

  • 500 gr di zucchero
  • 50 gr di miele
  • 100 ml di acqua
  • 2 cucchiai di cannella
  • colorante alimentare rosso

COME SI PREPARANO:

La ricetta è di semplice esecuzione ma dovrete avere molta pazienza in quanto

la caramellatura delle mele sarà abbastanza lunga.

In un pentolino stretto e lungo, mettere l’acqua, lo zucchero, il miele e la cannella.

A fuoco medio far sciogliere lo zucchero mescolando spesso.

Quando è sciolto aggiungere il colorante alimentare (io ho usato quello liquido).

Alzare il fuoco, e aspettare (sempre mescolando) che faccia schiuma e salga come fa il

latte quando lo scaldate troppo.

A questo punto spegnete e lasciate raffreddare.

Lavate ed asciugate bene le mele e privatele del torsolo. Se avete il levatorsoli bene

altrimenti usate un coltello dalla punta lunga e levatelo.

Infilate al posto del torsolo uno stecco di legno e intingete le mele nel caramello, girando

bene affinchè la mela venga completamente ricoperta ed appoggiarla su di un foglio di

carta forno.

L’operazione andrà ripetuta più volte finchè non otterrete il colore e la consistenza

desiderata.

Lasciare solidificare almeno 4 ore.

 

1 Commento

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile