Menù di Natale Vegano

Share

Beh ogni giorno lotto con chi mi dice “sei vegana?Ma cosa mangi verdurina? e come credi di stare in piedi con la frutta?”. E io respiro a fondo e inizio a ripetere per la milionesima volta, che essere vegani (e ricordo che io non lo sono in quanto mangio il pesce) non significa mangiare insalata e macedonia. Dentro al mondo veg c’è un’alimentazione sana e molto molto ricca di ricette ed alimenti di tutti i tipi. Io propongo spesso dei “surrogati” rispetto ai cibi tradizionali, le bistecche vegane, la pasta vegana, il pasticcio vegano e così via ma lo faccio solo per far vedere che alla fine non occorre rinunciare per mangiare sano e con gusto, basta avere un po’ di fantasia. I vegani fanno la cena della vigilia, il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno come tutti gli altri…forse però senza il problema di smaltire kg e kg dopo le feste e ditemi che è niente!

 

 

Partiamo con gli antipasti ad esempio…quali sono quelli più comuni durante le feste? Le torte salate? E dov’è il problema!

Prima proposta: Crostata saracena con zucca e asparagi  Crostata saracena con zucca e asparagi(gli asparagi potrete sostituirli con fagiolini o verdure di stagione oppure usare quelli in scatola, facile e veloce potrete prepararla in anticipo e scaldarla all’ultimo momento!

 

 

Seconda proposta: Crostata di pizza con carciofi e fiori di zucca, Crostata di pizza carciofi e fiori di zuccaanche questa da personalizzare come più vi piace con verdure di stagione, apprezzatissima da grandi e piccini, si sa…la pizza piace a tutti. Anche questa da preparare in anticipo!

 

 

Terza proposta: Pumpkin Pie salata Pumpkin pie salataovvero la torta salata di zucca, questa in versione dolce è molto usata il giorno del ringraziamento in America, quindi che c’è di meglio! Anche questa può essere preparata prima e servita tiepida o fredda!

 

 

 

 

Visto? Non sono forse belle e buone anche se vegane? ed ora passiamo ai primi, qui è semplice, il più delle volte mangiamo un primo vegano senza accorgercene…

 

Prima proposta: Peperoni ripieni di bulgur. Peperoni ripieni di bulgurIl bulgur è grano spezzato che viene usato come il cous cous, il riso la quinoa…cosa c’è di meglio?

 

 

Non vi sembra abbastanza chic? E allora la seconda proposta è:Parmigiana di patate La parmigiana di patate fritte basterà sostituire la mozzarella con quella vegana facile da fare in casa (la trovate qui) e il formaggio grattugiato con il lievito alimentare in scaglie!

 

 

Terza proposta:Tagliatelle ai semi di papavero Le tagliatelle ai semi di papavero, anche qui sostituiremo il burro normale con quello vegetale e le tagliatelle le facciamo noi senza uova! Come queste ad esempio Tagliatelle veg

 

 

 

E per secondo? No problem anche qui cose sfiziose!

Prima Proposta: Polpettone di ceci e lenticchie, Polpettone di cei e lenticchiefacile e gustosissimo, accompagnato dalle salse che più vi piacciono si può tranquillamente preparare in anticipo e scaldare prima di servire.

 

 

Seconda proposta:Spiedini di seitan croccanteGli spiedini di seitan croccante, facilissimi e pronti in breve tempo vi faranno fare un figurone! Provare per credere!

 

 

Magari delle patate speziate Patate-speziateper accompagnare il tutto che dite? Le facevo anche quando non seguivo l’alimentazione veg! Sono super!!!!!!!!!!!

 

 

 

 

 

E i dolciiiiiiiiiiiiii? Eh eh…io non ho ancora provato a fare panettoni e pandori vegani (dovrete aspettare il prossimo anno) ma in rete ne trovate per tutti i gusti. Io invece vi propongo!

Lemeringhe vegane meringhe vegane!!! Una scoperta pazzesca, facili e davvero buonissime, stupiranno i vostri ospiti e andranno a ruba!

 

 

 

Oppure i tartufini veganiTartufini al cacao vegani! Speciali davvero e potete prepararli in anticipo perchè durano parecchi giorni

 

 

 

E se volete il top…allora preparate questa meravigliosatorta al cioccolato vegana Torta al cioccolato! Completamente vegana ma non per questo meno buona di una qualsiasi torta al cioccolato…i miei amici ancora non ci credono che è vegana!

 

 

 

 

E con questo è tutto …non mi resta che augurarvi uno splendido Natale…veg o non veg…!

E se me vien a mi, te vien anche a ti!

 

 

 

 

 

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile