Pancakes vegani con Nergi

Share

Era almeno un anno che cercavo la ricetta perfetta per i Pancakes vegani e finalmente l’ho trovata!

Siamo umani e come tali abbiamo tendenze che fatichiamo a modificare, da quando seguo un’alimentazione quasi  vegana lo ammetto, alcune cose mi mancano.

Per esempio spesso io e mio marito la domenica ci alziamo tardi e come fosse un rituale facciamo un brunch a base di pancakes, frutta e sciroppo d’acero.

In un anno quindi, ho testato più di 10 ricette di pancakes vegani, alcune più buone di altre ma mai paragonabili alla mia vecchia ricetta con le uova.

Questa volta invece grazie alle dritte di Katiuscia di Giulio, raccolte nel libro Ricette Vegan, con qualche leggera modifica, sono riuscita ad elaborare una ricetta che soddisfa pienamente i miei gusti.

Ho deciso dunque di accompagnare i miei Pancakes vegani, all’immancabile sciroppo d’acero e ad un abbondante quantità di Nergi!

Li conoscete i Nergi? Sono dei mini kiwi grandi come un oliva, che si possono mangiare con la buccia.

Se volete saperne di più, potete leggere la ricetta delle Crostatine con panna e Nergi o direttamente sul sito di Nergi

Pancakes vegani con Nergi

Pancakes vegani con Nergi

La lista degli ingredienti per i Pancakes vegani con Nergi:

Per 2 persone

  • 120 g di farina per dolci (o di farro)
  • 250 ml di latte vegetale (io di soia)
  • 10 g di zucchero di canna
  • 10 ml di olio di riso (o di semi)
  • 5 ml di succo di limone
  • 5 ml di estratto di vaniglia
  • 2 g di lievito per dolci veg
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato

COME SI PREPARANO:

Per prima cosa, uniamo il succo di limone al latte e lasciamo riposare per almeno 5 minuti finchè non inizierà a “cagliare” (si formeranno dei grumi).

In una ciotola setacciamo la farina ed uniamo, lievito, zucchero, bicarbonato e l’estratto di vaniglia.

Mescoliamo bene.

Uniamo ora latte e limone ed olio e mescoliamo energicamente con una frusta.

E’ preferibile mescolare con movimenti dal basso verso l’alto per incamerare più aria possibile, in questo modo i pancakes saranno belli gonfi.

Scaldiamo una padella antiaderente, unta d’olio e versiamo mezzo mestolo di pastella alla volta.

Attendiamo qualche secondo e quando vediamo il pancake ricoperto di bolle, giriamolo dall’altro lato e cuociamolo ancora per qualche secondo.

Ripetiamo l’operazione fino ad esaurimento della pastella.

A questo punto irrorate con abbondante sciroppo d’acero ed accompagnate con Nergi lavati e tagliati in 4 parti.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

pancakes-vegani-con-nergi

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile