E se me vien a mi, te vien anca a ti

Panzerotti fritti alla nutella

Panzerotti fritti alla nutella
Share

A casa nostra siamo in tre, ma uno è un quadrupede che mangia il cibo apposito e quindi spesso capita che io cucino per due ma avanza qualcosa, anche più di qualcosa…in questo caso mi è avanzato dell’impasto della pizza e siccome mio marito è un golosone ho optato per trasformarli in panzerotti fritti alla nutella. Vi stupirete per la leggerezza di questi magnifici dolcetti, cuociono così in fretta che non assorbono l’olio e quindi uno strappo lo potete fare anche di sera…fidatevi!

Panzerotti fritti alla nutella

Panzerotti fritti alla nutella

La lista degli ingredienti per i panzerotti fritti alla nutella:

  • 500 g di farina
  • 200 ml di acqua
  • 50 ml di acqua
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale(facoltativo nel caso vogliate farne anche salati)
  • 1/2 tazzina da caffè di olio evo
  • nutella a volontà
  • olio di semi per friggere

COME SI PREPARANO:

Impastiamo tutti gli ingredienti per l’impasto che trovate anche qui con l’aiuto di un impastatore o a mano.

Fare una bella palla, coprirla con uno strofinaccio da cucina e lasciarla radoppiare di volume in un luogo al riparo da correnti d’aria.

Una volta lievitato, sgonfiamo l’impasto con le mani e facciamo tante palline di circa 40 g (dipende da quanto grandi li volete).

Stendiamoli bene e mettiamoci un cucchiaino di nutella bello colmo.

Chiudiamo a panino e pizzichiamo i bordi per sigillarli.

Mettiamo a scaldare l’olio di semi e quando arriva a temperatura, tuffiamoci dentro i panzerotti, 4 o 5 per volta.

Cuoceranno in 3/4 minuti.

Scoliamoli su una carta forno e aspettiamo che si freddino prima di assaggiarli altrimenti la nutella vi bucherà la lingua! :mrgreen:

E se me vien a mi…te vien anca a ti!



Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile