Parmigiana di melanzane, ricetta classica

Share

Siete a dieta? vi sentite appesantiti? ultimamente mangiate troppo e volete qualcosa di leggero? ma che dico leggero leggerissimo? Beh, cambiate ricettaaaaaaa…questa è la ricetta della parmigiana di melanzane quella classica con le melanzane fritte…non proprio dietetica, non proprio leggera…ma oggi è domenica santo cielo….festaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

parmigiana-di-melanzane-ricetta-classica

Parmigiana di melanzane, ricetta classica

La lista della spesa per la parmigiana di melanzane:

  • 4 belle melanzane, tonde o lunghe scegliete voi(le lunghe sono più piccole tenetene conto)
  • 500 g di passato di pomodoro o polpa se preferite
  • 150 g di grana grattugiato
  • olio per friggere
  • sale qb
  • 2 foglie di basilico
  • 1/2 cipolla

COME SI PREPARA:

Per prima cosa, lavare le melanzane e tagliarle nel senso della lunghezza in fette di 1 cm circa.

Qualcuno le cosparge di sale e le lascia a sgocciolare per 1 o due ore…io le friggo subito invece.

Friggerle 4 o 5 minuti per parte in olio già caldo, vedrete voi il tempo di cottura…appena si scuriscono sono pronte.

Nel frattempo tritiamo la cipolla e mettiamola a soffriggere in un cucchiaio d’olio.

Appena sarà dorata aggiungiamo il passato di pomodoro o la polpa, saliamo a piacere, aggiungiamo le due foglie di basilico e cuociamo per 5 minuti circa giusto da insaporirlo.

A questo funto fritte le melanzane e pronto il sugo di pomodoro cominciamo a preparare la nostra parmigiana di melanzane.

Prendiamo una teglia da pasticcio, ungiamola appena appena di olio e copriamo il fondo con uno strato di melanzane fritte.

Spolverizziamo con poco sale e cospargiamole con cucchiaiate di sugo al pomodoro e abbondante grana grattugiato.

Ripetiamo l’operazione con un altro strato, melanzane fritte, sugo di pomodoro e grana grattugiato e andiamo avanti fino ad esaurimento degli ingredienti.

Terminiamo col sugo al pomodoro e abbondante grana grattugiato!

Inforniamo a 180° per 30 minuti.

Sfornate la vostra parmigiana di melanzane e impiattate!

Ci sono molte varianti di questo piatto, mozzarella al posto del grana, strati con prosciutto cotto ecc…ma questa è la classica che hanno insegnato a me…e volevo condividerla con voi così…semplice ma superrrrrrrrrrrrrrrrrr!

E se me vien a mi…te vien anca a ti!

 

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile