Pasta asparagi e gamberetti

pasta asparagi e gamberetti
Share

Pasta asparagi e gamberetti, un primo semplice e sfizioso con l’arrivo dei primi asparagi (almeno qui in Veneto), preparazione facile facile dal gusto delicato che piace a tutti, anche ai bambini.

L’ideale sarebbe avere i gamberetti freschi ma io questa volta non li ho trovati e a malincuore ho usato quelli congelati.

Il gusto fortunatamente non è stato pregiudicato e la preparazione è stata ancora più veloce.

Ho imparato qui in Veneto a conoscere gli asparagi verdi, da me in Friuli, quando ero piccola, erano pressochè inesistenti nelle nostre cucine.

Per noi l’asparago è quello grosso e bianco, L’asparago di Fossalon di cui trovate una descrizione con tutti gli eventi correlati, qui!

Pasta asparagi e gamberetti

La lista degli ingredienti per la pasta asparagi e gamberetti, dosi per due persone:

  • 180 g di pasta
  • 250 g di asparagi (io ho usato quelli verdi)
  • 200 g di gamberetti congelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale qb

COME SI PREPARA:

La pasta con asparagi e gamberetti è di facile esecuzione, io spesso congelo gli asparagi già cotti e tengo anche i gamberetti in freezer e se ho bisogno di una cena improvvisata il condimento lo preparo in 5 minuti.

Puliamo e lessiamo gli asparagi o se preferite cuociamoli al vapore per 20 minuti circa.

Mettiamo a bollire abbondante acqua salata (dove cuoceremo la pasta) e al raggiungimento del bollore tuffiamoci due minuti i gamberetti(non occorre scongelarli).

Con un mestolo forato preleviamoli dalla pentola e mettiamoli in uno scola pasta.

Appena pronti gli asparagi scoliamoli e tagliamoli a rondelle.

Il una padella mettiamo l’olio e lo spicchio d’aglio, facciamolo soffriggere ed aggiungiamo gli asparagi.

Saliamo ed aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua e lasciamo cucinare 5 minuti,

Leviamo l’aglio e mettiamo a cuocere la pasta.

Cuociamola al dente perchè la passeremo qualche minuto in padella.

Aggiungiamo i gamberetti agli asparagi, scoliamo la pasta e buttiamola in padella.

A fuoco vivo facciamola saltare un paio di minuti e serviamola in una capiente ciotola o zuppiera o in piatti singoli.

La pasta asparagi e gamberetti è pronta, se per caso dovesse avanzare, scaldatela alla sera…resta perfetta!

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

1 Commento

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile