E se me vien a mi, te vien anca a ti

Pasta sarde e pesto

Pasta sarde e pesto
Share

Pasta sarde e pesto è una mia invenzione…oddio non so se è una mia invenzione in realtà…diciamo che amo il pesto amo le sarde e ho pensato che il connubio poteva essere vincente…e così è stato, anche se il pesto ha un sapore deciso non copre affatto quello delle sarde…anzi lo esalta. In cucina nulla si crea, con l’avvento del web poi figuriamoci, quasi impossibile inventare qualcosa. A volte mi capita di credere di inventarmi una ricetta e poi la trovo gia scritta, magari anche in più versioni.

Pasta sarde e pesto

Pasta sarde e pesto

La lista degli ingredienti per la Pasta sarde e pesto:

  • spaghetti
  • 200 gr di sarde
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di grana
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • farina per infarinare le sarde
  • un filo d’olio per la padella

 

COME SI PREPARA:

 

Mettere a bollire l’acqua salata e cuocervi i tortiglioni.

Preparare il pesto mettendo nel mixer, basilico, pinoli, aglio, grana e olio.

Amalgamare bene il tutto e aggiustare di sale se serve.

Prendiamo le sarde puliamole, eliminiamo le viscere e la testa, apriamole

a metà.

Asciughiamole e infariniamole.

Mettiamole a soffriggerle in una padella anti aderente con un filo d’olio.

5 minuti per parte in modo da rosolarle bene.

Toglierle dalla padella alcune le taglieremo a pezzetti e qualcuna la

lasceremo intera per guarnire.

Scoliamo i tortiglioni e buttiamoli nella padella dove abbiamo cotto le sarde.

Buttiamoci il pesto e le sarde spezzettate e facciamo saltare due minuti

mescolando bene.

Impiattiamo decoriamo con dei filetti di sarda e gustiamooooooooooo….

Buon appetito…

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

 



Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile