Pasticcio di verze e patate, ricetta di stagione

Share

Quante volte vi è capitato di riciclare quello che avete in frigo per una ricetta detta anche “svuota frigo”….io migliaia di volte e questa è una di quelle…una verza delle patate, della pancetta e voilà il pasticcio di verze e patate…semplice e gustoso…provatelo.

Eccolo:

[banner network=”adsense” type=”text”]

pasticcio-di-verze-e-patate-di-kitchen-cri

COSA SERVE PER IL PASTICCIO DI VERZE E PATATE:

  • 1 verza
  • 4 o 5 patate
  • 1 porro
  • 150 gr di pancetta
  • pasta per lasagne già pronta o in alternativa fatela voi seguendo la mia ricetta degli slikrofi cliccando qui
  • 2 cucchiai di olio
  • 100 gr di formaggio gratuggiato
  • sale qb

COME SI PREPARA:

Laviamo ed affettiamo il porro molto sottile e facciamolo soffriggere in una padella antiaderente capiente con l’olio.

Laviamo ed affettiamo sottilmente la verza.

Tagliamo a cubetti la pancetta e uniamola al porro.

Lasciamo soffriggere un paio di minuti, poi uniamo le verze e 1 bicchiere d’acqua.

Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere a fuoco medio per 30-35 minuti circa.

A metà cottura circa saliamo e pepiamo a piacere, aggiungiamo un po’ d’acqua se serve, le verze dovranno avere un po’ di liquido in quanto bagneremo le lasagne visto che in questa ricetta non c’è besciamella.

Nel frattempo lessiamo le patate in acqua salata, sbucciamole e tagliamole a pezzettoni.

Ora iniziamo a comporre il nostro pasticcio.

In una teglia da lasagne mettiamo prima un po’ di verze, poi la pasta che bagneremo  con un po’ di liquido delle verze.

Ora copriamo con le verze, poi con le patate a pezzettoni e poi con abbondante formaggio gratuggiato.

Ripetere fino ad esaurimento ingredienti terminando con verze patate e formaggio.

Inforniamo a 180° per 35 minuti circa o finchè sarà ben colorito in superficie.

Provatelo è buonissimo!!!

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile