Patate al pesto di tofu

Share

Spesso alcuni miei amici visto il mio “periodo” vegano, mi chiedono quanto ci vuole per cucinare vegano. Lo stesso tempo che ci vuole per cucinare “normale”! Almeno per me che adoro cucinare, che faccio pane, pasta, formaggi ecc in casa! Se nella cucina tradizionale si fanno cose che hanno tempi più lunghi e cose facili e veloci, anche per i vegani è la stessa cosa. Se faccio un’insalata di patate, ci metto lo stesso identico tempo per fare le patate al pesto di tofu. Vi consiglio di farne un po’ di più e assaggiarla anche il giorno dopo, secondo me è ancora più buona.

Patate al pesto di tofu

Patate al pesto di tofu

la lista degli ingredienti per le Patate al pesto di tofu:

per 4 persone:

  • 500 g di patate
  • 20 foglie di basilico
  • 10 foglie di menta
  • 90 g di tofu al naturale
  • 40 ml di olio evo
  • sale qb
  • 200 g di rucola

COME SI PREPARANO:

Per prima cosa laviamo e lessiamo le patate in acqua bollente per 20 minuti circa. (il tempo dipende dalla grandezza delle patate). Le patate devono essere al dente, fate la prova con lo stuzzicadente.

Mentre aspettiamo che cuociano le patate, laviamo ed asciughiamo le foglie di basilico e di menta e mettiamole nel boccale del frullatore.

Aggiungiamo il tofu a pezzetti, l’olio evo e un pizzico di sale.

Frulliamo fino ad ottenere una crema liscia, omogenea e abbastanza fluida (nel caso aggiungete un po’ di olio).

Una volta lessate le patate, scolatele, lasciatele raffreddare e pelatele.

Tagliatele a pezzi o a fette spesse 1/2 cm o 1 cm e disponetele su un letto di rucola.

Salate e cospargete con il pesto di tofu.

Facile no? E sentirete che buone!

 

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile