E se me vien a mi, te vien anca a ti

Pizza margherita vegan

Pizza margherita vegan
Share

In pratica quando ho pensato di fare un periodo di alimentazione vegan, l’unica cosa a cui pensavo era alle privazioni. Questo perchè pur essendo ottimista di natura sono sempre un po’ titubante con le novità a volte mi ricredo a volte no. In questo caso mi sono ricreduta! Non pensavo tanto alla carne che cmq nel tempo ho già ridotto, pensavo alle uova, ai formaggi e al pesce. La prima sera ho sognato la carbonara e la seconda sera la pizza! Come potevo non mangiare più la pizza con tanta mozzarella? Ho scoperto poi la mozzarella vegana e mi sono subito cimentata nella pizza. Buonissima davvero! E’ ovvio che la mozzarella vegana non può essere identica alla mozzarella classica, sono gusti e consistenze completamente diverse ma vi posso assicurare che il gusto è buono e la pizza sa di pizza!

Pizza margherita vegan

Pizza margherita vegan

La lista degli ingredienti per la Pizza margherita vegan:

  • 500 g di farina manitoba
  • 250 ml di acqua temp. ambiente
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 40 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale fino
  • 300 g di mozzarella vegan (per la ricetta clicca qui)
  • 250 g di passata di pomodoro
  • origano

COME SI PREPARA:

Prima di tutto facciamo l’impasto.

In una planetaria, mettiamo l’acqua in cui avremo sciolto il lievito.

Uniamo la farina, l’olio e il sale e lavoriamo a velocità moderata per 10 minuti.

Facciamo una palla, copriamola e lasciamola lievitare fino a raddoppio del volume.

Io la faccio il giorno prima, con 8 g di lievito e la faccio lievitare in frigo per 24 ore.

Una volta che ha raddoppiato di volume stendetela su una teglia foderata di carta forno, cospargetela di passata di pomodoro, distribuite la mozzarella veg, salate ed infornate alla temperatura massima del vostro forno per 15/20 minuti. In base a come cucina il vostro forno.

Sfornate e spolverizzate con origano.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!



4 thoughts on “Pizza margherita vegan”

  • Ciao,come sempre il post non è quello giusto,ma io avrei bisogno di chiarimenti riguardo la marmellata.E sì sono “partita” con quelle.Vorrei preparare quella di pesche e di albicocche(prossimamente) ,ma mi diresti qual è la percentuale di zucchero e di acqua per un kg di frutta?Immagino che ci siano delle regole matematiche da rispettare…quali sono?Così almeno non ti disturbo più..ancora complimenti,Claudia…e grazie 1000

    • 1 kg di frutta 300 di zucchero 80ml di acqua 20 ml di limone, poi vario un po’ in base alla frutta se è più sugosa o meno.

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile