Plumcake bacche di goji e mirtillo rosso, ricetta vegan

Plumcake bacche di goji e mirtillo rosso, ricetta vegan
Share

Ed eccomi qui a proporvi un delizioso e sofficissimo Plumcake bacche di goji e mirtillo rosso, ricetta vegan per la prima colazione o per una sana merenda.

In questa mia “prova vegana” volevo vedere se il plumcake normale e morbidissimo che di solito facevo per la prima colazione, poteva essere sostituito da uno completamente vegano che fosse buono almeno quanto il mio.

Beh che dire…l’ho trovato! E’ sofficissimo, ed è davvero buono!

Io ho utilizzato delle bacche di goji e dei mirtilli rossi secchi per le innumerevoli proprietà nutritive, ma ovviamente potete metterci gocce di cioccolato o altra frutta secondo i vostri gusti.

Plumcake-bacche-di-goji-e-mirtillo-rosso

 

Plumcake bacche di goji e mirtillo rosso, ricetta vegan

La lista degli ingredienti per il Plumcake bacche di goji e mirtillo rosso:

  • 250 g di farina per dolci
  • 50 g di maizena o fecola
  • 2 yogurt di soia
  • 100 ml di latte di soia, di farro o di riso
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 1 manciata di bacche di goji(secche)
  • 1 manciata di mirtillo rosso(secco)

COME SI PREPARA:

Per prima cosa setacciamo la farina e la fecola.

Uniamo il lievito e lo zucchero.

In una ciotola uniamo i liquidi. Quindi yogurt, latte e olio.

Misceliamoli ed uniamoli poco per volta alle farine.

Potete usare un cucchiaio e miscelare il composto finchè non risulterà omogeneo.

A questo punto uniamo le bacche di goji e i mirtilli rossi.

Io ho usato quelli secchi, senza ammollarli in acqua ma potete ammollarli o usare frutta fresca.

Ungere con l’olio uno stampo da plumcake e versarci il composto.

Infornare in forno già caldo a 180° per 35/40 minuti.

Ogni forno cuoce in maniera diversa, io per esempio ho cotto il plumcake a 180° per 25 minuti poi ho abbassato a 160° per 15 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadente, deve uscire pulito.

Potete lasciarlo così o cospargerlo con zucchero a velo.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile