E se me vien a mi, te vien anca a ti

Plumcake melanzane e patate

Share

Oggi vi propongo un semplicissimo e gustosissimo plumcake melanzane e patate, l’estate sarà forse finita ma francamente non ho ancora voglia di mettermi ai fornelli per preparare stufati, minestroni e arrosti…così ho trovato (ancora una volta) su una rivista questa ricettina che ovviamente ho un po’ modificato secondo i miei gusti. Perfetta gustata sia tiepida che fredda è perfetta anche per uno sfizioso antipasto.

Plumcake melanzane e patate

Plumcake melanzane e patate

La lista degli ingredienti per il Plumcake melanzane e patate:

  • 300 g di melanzane
  • 300 g di patate
  • 3 uova
  • 2 yogurt bianchi
  • 60 ml di olio di semi
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra
  • 40 ml di latte
  • 1/2 cipolla
  • 180 g di farina 00
  • 100 g di formaggio edamer
  • 30 g di grana grattugiato
  • sale qb

COME SI PREPARA:

Laviamo e lessiamo le patate in acqua bollente, scoliamole e passiamole con lo schiaccia patate.

Potete passarle nello schiaccia patate con la buccia…la buccia rimarrà nello schiaccia patate e passerà solo la polpa. :mrgreen:

Laviamo le melanzane e spuntiamole poi tagliamole a dadini.

Tagliamo la cipolla a fettine sottili e mettiamole a soffriggere in 10 ml di olio.

Aggiungiamo ora anche le melanzane, saliamo e lasciamo cuocere 10 minuti…se dovessero attaccare aggiungiamo un po’ d’acqua.

Poi spegniamo e lasciamo raffreddare.

Sbattiamo le uova in una ciotola con le fruste elettriche(o a mano…è che io sono pigra!).

Incorporiamoci ora lo yogurt, il latte(in cui avremo precedentemente sciolto il lievito) e l’olio rimasto.

Appena il composto sarà omogeneo uniamo la farina poco per volta, il grana, le melanzane, le patate e l’edamer precedentemente ridotto in pezzetti.

Una volta mescolato tutto bene, versiamo il composto in uno stampo per plumcake precedentemente oliato o foderato con carta forno.

Inforniamo a 180° per 30 minuti circa avvalendoci sempre della prova stuzzicadente.

Lasciate raffreddare il vostro plumcake melanzane e patate prima di toglierlo dallo stampo.

E se me vien a mi…te vien anca a ti!



Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile