Polpettone di ceci e lenticchie

Polpettone di cei e lenticchie
Share

Generalmente il polpettone è un arrotolato a base di carne e verdure ma c’è anche chi usa questo termine per descrivere un libro, un film o un’opera, come noiosa e pesante. Cosa c’entra con il mio Polpettone di ceci e lenticchie? Mo ve lo dico! Io lo uso spesso come nomignolo per mio marito e in base al tono di voce che uso assume diversi significati. “Polpettone mio ” con voce angelica accompagnata da carezza sulla sua pancia, significa: “amore mio da quando mi conosci hai messo su un bel airbag, io ti faccio vedere che mi piace ma in realtà ti parlo con voce angelica perchè mi serve……” oppure ” Non fare il polpettone!” con voce decisa al limite dell’incazzatura significa in realtà:” Possibile che ogni volta che devi raccontarmi un fatto che ti è accaduto devi partire sempre dalla morte di Cleopatra per arrivare al primo uomo sulla luna attraversando la seconda guerra mondiale e facendomi ripercorrere i 7 anni in Tibet?”. A volte però c’è anche l’espressione “Hai un culo come un polpettone” usato abbastanza spesso che significa ” Ogni volta che sono in ritardo ti trovo sempre in mezzo e mi tocca trattenere il fiato e sgonfiarmi come un palloncino bucato per passare tra te e la porta!”. Insomma come avete capito, in casa mia non è il termine che conta, ma il tono con cui viene usato. Mio marito ci ha messo qualche anno per capire i significati intrinsechi delle parole ma adesso è diventato così bravo che a volte spiega a me quello che volevo dire davvero! In realtà mio marito è un santo, l’ho preso per il culo così tante volte in 17 anni che io mi sarei data un calcio nel sedere e mandata a quel paese già da un pezzo. Lui invece se glielo chiedete dirà che è stato fortunato a trovare una donna meravigliosa come me e sinceramente, parliamoci chiaro…chi sono io per dirgli che ha torto? ahahahahhaha…il 22 novembre era il nostro anniversario…17 anni che stiamo insieme e questo è stato il mio modo per dirgli quanto lo amo…questo messaggio si autodistruggerà entro 5…4…3…2…1…booooooooooom!

Polpettone di ceci e lenticchie

Polpettone di ceci e lenticchie

La lista degli ingredienti per il Polpettone di ceci e lenticchie:

  • 200 g di lenticchie
  • 200 g di ceci
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • 1/2 cipolla
  • sale integrale qb
  • spezie a piacere io: coriandolo, zenzero e una punta di curcuma.
  • olio di riso qb

COME SI PREPARA:

Per prima cosa cuociamo al vapore o lessiamo i ceci e lenticchie. Io li compro sempre secchi, li metto in ammollo in acqua e mezzo cucchiaino di bicarbonato per una notte e poi li cuocio al vapore.

In una padella antiaderente mettiamo 1 cucchiaio di olio (io uso quello di riso) e la cipolla precedentemente tritata.

Una volta che si sarà imbiondita uniamo i ceci e le lenticchie, saliamo, aggiungiamo le spezie e facciamo saltare in padella un paio di minuti perchè si insaporiscano.

Mettiamo il tutto in un mixer in modo da tritare grossolanamente il tutto.

Versiamo in una ciotola e uniamo la farina di ceci e il pangrattato.

Amalgamiamo il tutto con le mani e all’occorrenza, se non dovesse compattarsi uniamo un altro po’ di farina di ceci.

Sistemiamo il composto su un foglio di carta forno e componiamo il nostro Polpettone di ceci e lenticchie.

Cospargiamolo con del pan grattato e arrotoliamolo nella carta forno, sigilliamo le estremità a caramella e mettiamolo in frigorifero per mezz’ora.

Preriscaldiamo il forno a 180° adagiamolo sulla leccarda e cuociamolo per 20-25 minuti, in base a quanto scalda il vostro forno.

Serviamo intero da tagliare a tavola o già diviso in fette.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile