Pomodori ripieni di riso e gamberetti

Share

Ed eccovi un’altra ricettina fresca e golosa per questa estate…i pomodori si prestano molto ad essere riempiti e ce ne sono tantissime versioni nel web, la mia è semplicissima nell’esecuzione e nel gusto. Sono perfetti anche per pranzi al sacco, scampagnate e pasti fugaci in spiaggia! Io li ho fatti a cena quando sono venuti a trovarmi al mare, in una torrida serata, i miei amici Giancarlo e Stefano e sono letteralmente sparitiiiiiiiii, potete usare i gamberetti freschi ma anche quelli congelati.

Pomodori ripieni di riso e gamberetti

Pomodori ripieni di riso e gamberetti

La lista degli ingredienti per i pomodori ripieni di riso e gamberetti:

per 4 pomodori (tagliati a metà)

  • 4 pomodori belli maturi
  • 200 g di riso basmati
  • 500 g di gamberetti freschi
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

COME SI PREPARANO:

Scottiamo in acqua bollente i gamberetti per un minuto.

Scoliamoli tenendo da parte l’acqua di cottura.

Appena si saranno raffreddati sbucciamoli e teniamone qualcuno col guscio per guarnire.

In una casseruola facciamo appassire la cipolla tritata finemente nel cucchiaio d’olio.

Appena appassita la cipolla uniamo i gamberetti sgusciati e il vino.

Mescoliamo due minuti e uniamo il riso e il sale.

Cuociamo il riso per circa 10 minuti aggiungendo quando serve un po’ dell’acqua di cottura dei gamberetti.

A cottura ultimata uniamo il prezzemolo tritato finemente, mescoliamo bene e lasciamo raffreddare.

Laviamo i pomodori e tagliamoli orizzontalmente a metà e svuotiamoli della polpa in modo da ottenere due ciottoline per ogni pomodoro.

Saliamo leggermente l’interno dei pomodori e riempiamoli del riso coi gamberetti, guarniamo con un gamberetto intero ogni metà pomodoro.

Tenere i pomodori ripieni di riso e gamberetti in frigo fino a 10 minuti prima di servire.

E se me vien a mi…te vien anca a ti!

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile