Risi e bisi, ricetta tipica veneta

Share

Questa è una di quelle ricette che sono talmente facili, ma talmente facili che ti viene persino il dubbio di dire : “ma quelli che leggeranno questa ricetta cosa penseranno, visto che è così facile”, ma poi mi viene in mente che non tutti sanno cucinare e non tutti sono veneti e quindi eccomi qui a regalarvi la complicatissima ricetta, dei risi e bisi, ovvero riso e piselli. Anche in questa ricetta della tradizione esistono delle varianti, questa è la mia.

Risi e bisi, ricetta tipica veneta

Risi e bisi, ricetta tipica veneta

La lista degli ingredienti per i Risi e bisi, ricetta tipica veneta:

per 2 persone:

  • 200 g di riso vialone nano
  • 400 g di piselli, freschi o surgelati ma non in scatola
  • 1/2 cipolla
  • 50 g di pancetta affumicata
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • circa 1 lt e 1/2 di acqua
  • sale e pepe qb

COME SI PREPARA:

Per prima cosa tritiamo grossolanamente la cipolla e facciamola dorare in un tegame con l’olio.

Aggiungiamo la pancetta, precedentemente ridotta in pezzetti e il prezzemolo tritato.

Mescoliamo ed aggiungiamo i piselli.

Uniamo l’acqua e portiamo a bollore.

Cuociamo per un qarto d’ora circa, saliamo e pepiamo.

Aggiungiamo il riso e continuiamo la cottura per circa 20 minuti.

Se asciuga troppo aggiungere dell’acqua e aggiustare di sale.

Al posto dell’acqua potete utilizzare del brodo vegetale.

Servite non troppo liquida ma nemmeno troppo asciutta.

Spolverizzate con del formaggio grattugiato se vi piace.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

Be the first to comment

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile