Riso di venere con gamberi e pompelmo rosa

Share

Riso di venere o riso nero, non lo avevo mai usato prima d’ora e l’ho trovato gustoso, corposo e molto digeribile, ho deciso di provare il riso venere con gamberi e pompelmo rosa e l’esperimento è pienamente riuscito. Questo è un altro elemento che rientrerà di forza nella mia dispensa. Ultimamente mi piace un sacco aggiungere gli agrumi, una sorta di agrodolce “dei poveri”…ma mi piace un sacco.

Riso venere con gamberi e pompelmo rosa

Riso venere con gamberi e pompelmo rosa

La lista degli ingredienti per il Riso venere con gamberi e pompelmo rosa:

  • 200 g di riso venere
  • 200 g di gamberi
  • 2 pompelmi rosa (1 per eventuali decorazioni)
  • 1/2 cipolla
  • sale qb
  • 1 cucchiaio di olio evo

COME SI PREPARA:

Per prima cosa mettere a bollire dell’acqua leggermente salata.

Lavare i gamberi e tuffarli nell’acqua quando bolle.

Lasciarli due minuti in acqua bollente poi spegnere il fuoco scolare i gamberi

ma tenere l’acqua di cottura.

In una padella antiaderente far soffriggere la cipolla precedentemente tritata.

Versarci il riso e farlo tostare qualche minuto.

Cucinare per circa 15-20 minuti(in base ai tempi riportati sulla confezione) a fuoco basso aggiungendo di tanto in tanto un po’ d’acqua di cottura dei gamberi e salando quanto basta.

Nel frattempo sgusciare i gamberi e teneteli da parte.

Sbucciate 1 pompelmo e tagliarne metà a pezzetti mentre dell’altra metà spremerne il succo.

Quando il riso è quasi pronto, diciamo un paio di minuti prima, versarci i

gamberi, il pompelmo a pezzetti e il succo del pompelmo.

Spegnere il fuoco e impiattare…vedrete che non vi pentirete di aver provato

questa ricetta.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 

[banner size=”300X250″]

1 Commento

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile