E se me vien a mi, te vien anca a ti

Scaloppine di tacchino al radicchio

Scaloppine di tacchino al radicchio
Share

Prima di partire per New York, ho nascosto “gli ori”, non che io ne abbia chissà quanti eh più che altro son valori affettivi, la fede, una catenina regalatami da papà, il ciondolo di fidanzamento di mamma e papà…due paia di orecchini! Li ho nascosti talmente bene che non li trovo più. Non mi ricordo assolutamente dove li ho nascosti,  ho messo a soqquadro tutta casa, ma niente! Oltre all’ansia di non trovarli poi, l’ansia per me più grande è pensare di averli buttati, visto che spesso faccio sacchi di cianfrusaglie che non servono più. Comunque tornando a noi…avevo rovistato tutto il giorno per cercare sta benedetta scatola rossa ed ho dovuto improvvisare una cena veloce, avevo del tacchino e del radicchio rosso di treviso ed ho pensato a delle scaloppine. Generalmente uso carne di vitello ma quelle avevo. Sono rimasta piacevolmente colpita da quanto questa carne resti morbida più di quelle di vitello e credo che riproverò queste scaloppine anche con condimenti diversi.

Scaloppine di tacchino al radicchio rosso

Scaloppine di tacchino al radicchio rosso

La lista degli ingredienti per le Scaloppine di tacchino al radicchio rosso:

per due persone

  • 400 g di fettine di tacchino (fesa o petto)
  • 2 ciuffi di radicchio rosso di Treviso
  • 100 ml di panna da cucina
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • sale qb
  • olio evo qb

COME SI PREPARANO:

Per prima cosa affettiamo la cipolla e mettiamola a soffriggere con poco olio in un’ampia padella.

Laviamo il radicchio e tagliamolo a pezzetti.

Uniamo il radicchio alla cipolla, facciamolo appassire per qualche minuto, poi aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua, copriamo con un coperchio saliamo e lasciamo cuocere 10 minuti.

In un’altra padella, mettiamo a rosolare le bistecche in poco olio, girandole da entrambe i lati.

Sfumiamo col vino e lasciamo cuocere 5 minuti.

Aggiungiamo il radicchio, disponendolo sulle bistecche e irroriamo con la panna.

Aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere per 3/4 minuti a fuoco alto.

Serviamo caldo.

Clicca mi piace sulla mia pagina facebook QUI e sarai aggiornato su tutte le ricette.

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

 



2 thoughts on “Scaloppine di tacchino al radicchio”

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile