Torta lindt superior

Torta lindt superior
Share

Questa torta lindt superior l’ho provata per la prima volta in occasione del compleanno di mio marito, grazie all’aiuto e alle ricette di due amiche, è venuta una vera delizia. La torta è l’unione della Torta lindt di Raffaella (la ricetta qui ) e della Crostata morbida di Nadina (la ricetta qui ). Beh il risultato è stato stupefacente, devo dire la verità una delle più buone che io abbia mai fatto e devo dire anche molto veloce alla portata di tutti.

Torta Lindt superior

Torta Lindt superior

La lista degli ingredienti per la Torta Lindt superior:

  • 170 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 50 g di burro
  • 100 g di cioccolato fondente di qualità (io ho usato il lindt)

Per la ganache:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di panna fresca
  • 50 g di burro

Per decorare:

  • Fragole e panna montata

COME SI PREPARA:

Prepariamo la base.

Per prima cosa facciamo sciogliere 50 g di burro e 100 g di cioccolato a bagno maria, o nel microonde se l’avete.

Con l’ausilio delle fruste elettriche o della planetaria, sbattiamo le uova con lo zucchero, a lungo, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Uniamo a filo il cioccolato fuso col burro (e lasciato raffreddare).

Appena il cioccolato è stato incorporato dal composto uniamo la farina setacciata, poco per volta.

Continuaimo a mescolare il composto finchè sarà liscio ed omogeneo.

A questo punto versiamo il composto nello stampo per crostata che avremo imburrato ed infarinato.

Attenzione allo stampo che deve essere quello col fondo rialzato come nella foto.

fondo rialzato

(foto presa dal web)

Sbattete un po’ la teglia su un piano solido in modo che il composto sia ben livellato e infornate, in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, farà fede la prova stecchino.

Sfornate e lasciate completamente raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Nel frattempo prepariamo la ganache.

In una casseruola, mettiamo la panna, il burro e il cioccolato spezzettato.

Facciamo sciogliere mescolando spesso, una volta perfettamente miscelato e sciolto il composto, spegniamo e lasciamo raffreddare.

Intanto che aspettiamo possiamo lavare e tagliare le fragole ed eventualmente intagliarle per decorare la torta.

Quando la torta sarà completamente fredda, capovolgiamo lo stampo su di un piatto di portata, in modo che il fondo della torta sia in bella vista.

Versiamo la ganache dentro al fondo ribassato della torta, livelliamola bene e mettiamola a raffreddare in frigorifero almeno 1 ora prima di decorarla.

Decoriamo a piacere con fragole intere o a pezzi, e panna montata.

Teniamo in frigo fino a 10 minuti prima di servire!

E se me vien a mi, te vien anca a ti!

Volete la ricetta della crostata morbida fatta al bimby?

Eccone una collaudata Crostata morbida Bimby

1 Commento

Ciao lasciami un tuo commento e ti risponderò prima possibile