Mini cheesecake con uva

Mamma mia da quando ho fatto la New York Cheesecake che trovate qui sto provando diverse varianti…oggi quindi vi propongo le mini cheesecake con uva, semplici e golose non pensate di mangiarne di meno perchè sono monoporzione tutt’altro…delicate e leggere una tirrerà l’altra

Mini cheesecake all'uva

 

Mini cheesecake con uva

La lista degli ingredienti per le mini cheesecake con uva:

  • 500 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia o ricotta
  • 4 uova intere
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 cucchiaio di vaniglia in polvere
  • la scorza di un limone grattugiata
  • il succo di 1/2 limone
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di biscotti digestive
  • 150 g di burro
  • un grappolo di uva bianca

COME SI PREPARA:

Per prima cosa tritiamo finemente i biscotti.

Facciamo fondere il burro e uniamolo ai biscotti.

Amalgamiamo bene e foderiamo degli stampini in silicone(se no non li toglierete più) per muffin con 1 cm circa di biscotti.

Mettiamo in frigorifero per mezz’ora.

Con l’aiuto di un robot da cucina o fruste elettriche mescoliamo lo zucchero e la maizena.

Poi aggiungiamo il formaggio e lasciamo amalgamare bene.

Dividiamo i tuorli dagli albumi e incorporiamo un tuorlo alla volta aspettando sempre che il precedente si sia ben amalgamato al composto.

Ora uniamo la panna liquida (senza montarla) la vaniglia, la scorza del limone e il succo.

Montiamo a neve ferma gli albumi e uniamoli delicatamente al composto.

Versiamo ora il composto negli stampini potete riempirli fino quasi al bordo il composto si alzerà ma raffreddandosi calerà un poco.

Inforniamo a 170° per 40 minuti circa o comunque fino a doratura.

Lasciamo riposare in forno spento  per almeno un’ora.

Intanto che aspettiamo laviamo l’uva e tagliamo gli acini a fettine eliminando i semi.

Quando le mini cheesecake saranno fredde con delicatezza leviamoli dagli stampi e adagiamoli su dei pirottini o su un piatto da dessert.

Decoriamoli con le fettine d’uva e se volete anche con della gelatina alla frutta.

Sublimi.

E se me vien a mi te vien anca a ti!

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*